Lingua

Corsi

corsi immagine

Gli stranieri interessati a studiare l’italiano possono rivolgersi agli Istituti Italiani di Cultura, ai Comitati della Società Dante Alighieri e agli enti che erogano corsi dedicati alle collettività di origine italiana. Vi sono anche corsi di lingua italiana offerti in modalità a distanza gratuitamente sul web da diversi enti.

I corsi possono terminare con un esame per il conseguimento del certificato di conoscenza della lingua italiana rilasciato da uno degli enti certificatori membri dell’Associazione CLIQ.

Infine, è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri in Italia.

Scuole

scuola immagine

Presenti in tutto il mondo, le scuole italiane rappresentano uno strumento di diffusione di idee, progetti, iniziative, in raccordo con Ambasciate e Consolati e con le priorità della politica estera italiana. Le scuole italiane sono inoltre spesso un punto di riferimento nei Paesi in cui operano, potendo produrre per l’Italia ritorni di lunga durata in tutti i settori.

La rete delle scuole italiane all’estero (infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado) comprende: istituti statali; scuole italiane paritarie; sezioni italiane presso scuole straniere e presso scuole europee.

Università

universita immagine

Gli stranieri interessati a studiare l’italiano all’università possono frequentare uno degli oltre 1.200 corsi offerti da atenei stranieri in tutto il mondo. Per coloro che vogliono poi specializzarsi nell’insegnamento dell’italiano, esistono appositi programmi offerti dalle università italiane.

Per gli stranieri interessati a frequentare l’università in Italia, è possibile consultare l’apposita sezione per conoscere la procedura e i documenti richiesti.

Infine, è possibile concorrere all’ottenimento di borse di studio erogato dal governo italiano.

Osservatorio

osservatorio immagine

Nella sezione Osservatorio vengono presentati i dati aggiornati sul panorama mondiale dell’insegnamento dell’italiano in tutti i contesti di apprendimento, dalla scuola dell’infanzia alle università.

Le fonti utilizzate per la raccolta sono gli uffici centrali del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, la rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura e la Società Dante Alighieri.

I dati presentati sono relativi all’anno scolastico 2014/2015.